BENTORNATA STATALE! PER SANRAFFA NON C’È STORIA

BENTORNATA STATALE! PER SANRAFFA NON C’È STORIA

Calcio maschile - Vittoria strepitosa per i biancoverdi del calcio a 11 maschile che dopo l’impasse delle ultime partite archiviano la pratica San Raffaele con un netto 4-1. In gol Semplici, Rota, Stambolliu e Cosmali: Statale vola a 9 punti.

Dopo un periodo complicato c’è solo un modo per sbloccarsi e risalire la china: vincere. A questo, dunque, è chiamata Statale nella serata di mercoledì 14 febbraio, quando scende in campo al Bicocca Stadium . Contro San Raffaele, infatti, i ragazzi allenati da Foresta vogliono riscattare settimane difficili di infortuni e sconfitte (4 di fila): un successo sarebbe fondamentale per riprendere contatto con le prime posizioni in classifica e, ancor prima, per il morale. La serata che seguirà di lì a poco darà ragione ai biancoverdi: l’11 schierato da Foresta, guidato su tutti da uno straordinario Rota, si renderà protagonista di un vero e proprio trionfo

UN PRIMO TEMPO A SENSO UNICO

I gol al novantesimo sono spesso decisivi, ma non bisogna sottovalutare nemmeno il peso di quelli segnati nei primissimi minuti. A riprova di questo, se Statale imboccherà la strada per un successo agevole, è anche grazie al gol che arriva dopo 40 secondi nel segno di Semplici. Gli statalini, infatti, partono subito con una cattiveria inaudita: Rota, di pura classe, salta praticamente tre avversari da una posizione defilata dell’area di rigore, effettua un tiro-cross (ribattuto), lo ritenta e trova Semplici che appoggia all’incrocio. L’inizio è dei migliori e lo si vede anche dal dominio territoriale. Le occasioni per il raddoppio statalino non mancano (Rota sfiora un gol dopo un’altra grande azione personale) e il pallino del gioco sembra del tutto in mano ai biancoverdi. In ogni caso, non bisogna mai sottovalutare nessun avversario e infatti San Raffaele agguanta l’1-1 su calcio d’angolo con un’incornata al dodicesimo minuto.

Potrebbe essere la svolta in negativo ma Statale non si perde d’animo e reagisce ottimamente. Il calcio d’angolo rimane (e rimarrà per l’intero incontro) praticamente l’unica occasione dei bianconeri mentre noi realizziamo il 2-1 con il solito Rota. È suo, infatti, il bellissimo scambio sulla trequarti con Semplici (supportato da un precedente recupero di Drovandi), che lo porta ad entrare in area, saltare due uomini e piazzarla davanti al portiere. Sulle ali dell’entusiasmo, solo cinque minuti dopo, arriva il 3-1: un’azione corale porta infatti all’imbucata sulla trequarti per Stambolliu, che a sua volta indirizza un pallone filtrante per Cosmai, freddissimo davanti al portiere. Il finale di primo tempo, tra duelli fisici in mezzo al campo ed equilibrio, non vive di squilli particolari. La gara, al duplice fischio, grazie al punteggio è già decisamente in discesa.

SIGILLO DEFINITIVO E GESTIONE 

Il punteggio è dunque agevole, ma non per questo definitivo: Statale, tornando in campo, lo sa e dopo soli cinque minuti allontana ogni fantasma con il sigillo della sicurezza. Il quarto gol è tanto semplice quanto efficace: basta infatti un calcio d’angolo per trovare la spizzata decisiva di un Alen Stambolliu decisamente in serata ma, nonostante questo, lasciato decisamente smarcato. La partita, ancor prima del triplice fischio, è di fatto chiusa. Anche per questo motivo, forse, la partita comincia a non vivere di particolari emozioni da entrambi i lati.

Gli avvincenti duelli in mezzo al campo non abbandonano l’incontro, ma il ritmo è decisamente più blando, con Statale che pensa alla gestione e San Raffaele mai capace di rendersi davvero pericolosa. Mancuso, al contrario, avrebbe l’occasione per la quinta gioia di serata, ma il suo tiro, dopo un clamoroso errore difensivo degli avversari, finisce a lato. La stessa sorte ha un’altra azione in contropiede dei nostri, che con il passare dei minuti, di fronte a una San Raffaele sempre più sfilacciata, trovano molto più spazio in ripartenza. Il risultato, però, non cambia, nemmeno dopo un’espulsione di Tincani all’85’ per una lite con un bianconero. Statale stravince l’incontro 4-1 dopo una serata esaltante: risalire la classifica non sarà un’impresa da poco, ma certe notti come quella di mercoledì possono cambiare tutto.

LE PAROLE DEL MISTER

Sull’onda di entusiasmo è anche mister Foresta a fine partita. Queste le sue parole di inequivocabile soddisfazione: «Abbiamo ottenuto un buon risultato dopo aver messo in campo una bella prestazione, soprattutto considerando che venivamo da brutte sconfitte. Mi ha colpito soprattutto la reazione mentale, perché da un punto di vista tecnico-tattico non siamo inferiori a nessuno, nemmeno alle prime della classe. Alcune sconfitte ci avevano semplicemente affossato il morale, condizionando le nostre gare successive. Oggi, invece, abbiamo giocato da Dio e ci siamo decisamente riscattati. Rota è stato l’uomo partita: si è un po’ spento nel secondo tempo ma sono state sue le giocate decisive per i vari gol. Oggi bisognava dare una risposta sul piano dell’atteggiamento e noi l’abbiamo data, nonostante alcune assenze».

Di Martino Giannone.

News correlate

Ecco gli articoli correlati

Altro logo
Calcio maschile: la Statale batte Iulm

MANITA ECCEZIONALE PER GLI STATALINI

25 Marzo 2024

Calcio maschile - La Statale fa furore contro la Iulm: Mercuri mette la ciliegina sulla torta dopo una prestazione magistrale dei biancoverdi.

Calcio maschile: Statale batte Liuc

MISTER FORESTA E LA REMUNTADA DEL SECOLO: QUANTE EMOZIONI CONTRO LIUC

25 Marzo 2024

Calcio Maschile - Liuc passa subito in vantaggio, ma la grinta degli Statalini ristabilisce le gerarchie: Costabile migliore in campo.

Calcio maschile: la Statale cede il passo a Bicocca

UN RIGORE SBAGLIATO E DUE GOL ANNULLATI: BICOCCA LA SFANGA CONTRO UN’OTTIMA STATALE

6 Febbraio 2024

Calcio maschile - La Statale deve cedere contro Bicocca, ma che cuore i ragazzi di mister Foresta! La sconfitta arriva dopo una prestazione di spessore.

Calcio maschile: La statale cede il passo a Iulm

LA STATALE CEDE IL PASSO A IULM: TEMPO DI REAGIRE PER I RAGAZZI DI MISTER FORESTA

30 Gennaio 2024

Calcio mashile - Il 24 gennaio al Bicocca Stadium la squadra di calcio maschile della Statale è stata sconfitta per 2 goal a 1 dalla squadra della IULM. 

Calcio a 11: La Statale cede il passo a Bocconi

LA STATALE DEVE ALZARE BANDIERA BIANCA: CONTRO BOCCONI È KO

25 Dicembre 2023

Calcio maschile - Dura sconfitta per il calcio a 11 maschile, che contro Bocconi lascia il campo con un passivo di 4-0. Decisiva un’espulsione nel primo tempo e le imprecisioni sotto porta: gli arancio-blù vanno in testa alla classifica a +4 dai biancoverdi.

Calcio maschile: la Statale cede il passo a Cattolica

TROPPA CATTOLICA: IL CALCIO A 11 DEVE CEDERE IL PASSO

7 Dicembre 2023

Calcio maschile - I ragazzi di mister Foresta si arrendono ad una strabordante Cattolica che, in 10 uomini, riesce a mantenere il vantaggio iniziale, vincendo per 1-0.

Calcio maschile: la Statale batte la Liuc

GRINTA E CARATTERE: STATALE CORSARA A CASTELLANZA

20 Novembre 2023

Calcio maschile: Statale batte Humanitas

QUANTA STATALE! I RAGAZZI DEL CALCIO CALANO IL TRIS CONTRO L’HUMANITAS

14 Novembre 2023

SFUMA LA VITTORIA MA È UN BELLISSIMO ARGENTO PER IL FUTSAL

13 Giugno 2023

SI FERMA IN SEMIFINALE IL CAMMINO DEL CALCIO AI PLAYOFF

4 Giugno 2023

Ultime News

Leggi tutti gli articoli pubblicati

Altro logo

100×100 La Staffetta del Centenario

11 Marzo 2024

16/05/2024

Basket maschile: la Bianca batte

I BLANCOS VOLANO SEMPRE PIÙ ALTI: ANCHE BICOCCA SI INCHINA

2 Aprile 2024

Basket maschile BIANCA - Blancos indomabili contro Bicocca: una prestazione maiuscola di capitan Borsoi trascina i biancoverdi sempre più in alto.

Basket maschile: la Verde cede il passo a Cattolica

LA VERDE SI ARRENDE A CATTOLICA! AMARO STOP PER I RAGAZZI DI GIACCHINI

2 Aprile 2024

Basket maschile VERDE - Battuta d’arresto per i ragazzi di Giacchini: la Verde del basket perde 74-54 contro Cattolica dopo una gara sottotono rispetto al solito. Le canotte biancoverdi si arrestano così al penultimo posto, sorpassate proprio da Cattolica.

Basket maschile: la Verde batte Liuc

RITORNO ALLA VITTORIA PER LA VERDE: CONTRO LIUC È SFIDA EPICA

25 Marzo 2024

Basket maschile VERDE - La Verde torna alla vittoria con una prestazione pirotecnica contro Liuc: finisce 60-59 per i ragazzi di coach Giacchini.

Basket femminile: la Statale cede il passo a Iulm

IL CUORE E ADRIANTSOA NON BASTANO: LA STATALE CEDE IL PASSO A IULM

25 Marzo 2024

Volley femminile - Amara sconfitta per Statale contro IULM. Nonostante una buona prova e il solito impegno, le ragazze allenate da Tranza si arrendono all’ultimo quarto, pagando un inizio di partita complicato. Le biancoverdi rimangono a -4 dal primo posto, mentre IULM ottiene i primi 2 punti stagionali.

Calcio maschile: la Statale batte Iulm

MANITA ECCEZIONALE PER GLI STATALINI

25 Marzo 2024

Calcio maschile - La Statale fa furore contro la Iulm: Mercuri mette la ciliegina sulla torta dopo una prestazione magistrale dei biancoverdi.

Calcio maschile: Statale batte Liuc

MISTER FORESTA E LA REMUNTADA DEL SECOLO: QUANTE EMOZIONI CONTRO LIUC

25 Marzo 2024

Calcio Maschile - Liuc passa subito in vantaggio, ma la grinta degli Statalini ristabilisce le gerarchie: Costabile migliore in campo.

Volley maschile: Statale batte Iulm

CHE BATTAGLIA TRA STATALE E IULM! COACH PIANE STRAPPA DUE PUNTI E RIMANE IN VETTA

25 Marzo 2024

Volle maschile - Vittoria per la pallavolo maschile biancoverde contro IULM. Finisce 3-2 per i padroni di casa, dopo una battaglia infinita ad armi (quasi) pari.

Basket femminile: la Statale cede il passo a Cattolica

CATTOLICA IMPONE UNO STOP ALLE NOSTRE TANGAS

19 Marzo 2024

Basket femminile - I molti infortuni giocano un brutto scherzo alle stataline, che cedono il passo a Cattolica. Erano passati 547 giorni dall'ultima sconfitta delle mitiche Tangas.

Volley maschile: la Statale batte Liuc

IL TORNADO BIANCOVERDE TRAVOLGE LIUC

19 Marzo 2024

Volley maschile - I ragazzi di coach Piane continuano a mietere vittime: questa volta è il turno di Liuc, che si scansa dopo un match dominato dai biancoverdi

Basket maschile: la Verde cede il passo a Naba

LA VERDE LOTTA, MA NABA INDOSSA L’ARMATURA: È SCONFITTA PER I BIANCOVERDI

19 Marzo 2024

Basket maschile VERDE - Gli statalini vanno subito in difficoltà contro Naba, ma un terzo quarto infuocato permette loro di provare a sognare. Poi il verdetto: Naba la porta a casa con 16 punti di vantaggio.

logo
logo
logo
logo