CMU: la Cattolica sorprende il calcio femminile

CMU: la Cattolica sorprende il calcio femminile

CALCIO – Il calcio femminile cade nella seconda giornata dei CMU contro Cattolica

Prima sconfitta dopo due anni in Regular Season per le nostre giocatrici. Le stataline, che soffrono l’assenza di Bassi e Dubini, si trovano subito in difficoltà a inizio partita non riuscendo ad ingranare e lasciando troppo spazio alla Cattolica. Il secondo tempo conosce invece una Statale completamente differente dimostrando, nonostante il risultato, di possedere capacità e voglia di vincere.

Dopo il successo contro San Raffaele ed un pareggio incoraggiante contro Bicocca, la formazione della Cattolica scende in campo convinta e determinata contro una Statale che, dopo un’ottima prestazione al torneo internazionale Wiuc di Barcellona, manca di lucidità e accusa la stanchezza delle settimane precedenti. Il primo gol arriva dopo 27 secondi di cronometro. Arianna Conti, pivot della Cattolica, viene servita libera sulla fascia, con un movimento rapido si sposta al limite dell’area insaccando una palla imprendibile all’angolino sinistro. Dopo tre minuti arrivano il secondo e il terzo gol.

Cattolica fa sua la filosofia del contropiede e dei passaggi filtranti riuscendo quasi sempre a saltare il difensore verde e a presentarsi davanti alla porta indisturbata. La Statale in questo frangente è in difficoltà, manca di concretezza e sbaglia diverse triangolazioni. Il gol del 4-0 arriva su tap-in al 12′ minuto, la formazione verde fatica a trovare spazio e a servire gli attaccanti, d’altra parte Cattolica marca strettamente a uomo ed impedisce ogni conclusione murando qualsiasi tiro diretto nello specchio. Il primo gol per Statale arriva al 15′ minuto, il portiere della Cattolica non può nulla sul potente tiro all’angolino sinistro di Montero Pascual. Cattolica, precisa nelle triangolazioni, riesce sempre a servire l’attaccante lasciata troppo spesso sola portando, poco dopo, il punteggio sul 6-1. Dopo un minuto Arianna Bertini porta il risultato sul 6-2, trovatasi sola davanti al portiere lo beffa con un tunnel.

Nel secondo tempo Statale cambia completamente attitudine, è più agguerrita e determinata, sfrutta fin dal primo secondo ogni circostanza mentre Cattolica ora è più in affanno e meno precisa. La prima occasione da gol del secondo parziale si presenta a Francesca Nicolini, una volta accentratasi dalla fascia esplode il tiro respinto solo dal palo. Ci penserà il nostro capitano al 5′ a segnare il terzo gol per la Statale tuonando un colpo da fuori area dritto nel sette. Al 10′ è sempre Conti, per la Cattolica, che viene servita sul dischetto, si gira e appoggia il pallone in rete decretando il 7-3. Tre minuti dopo il portiere biancoblu non riesce a trattenere il pallone che si adagia in rete portando il risultato sul 7-4.

Gli ultimi 5 minuti di partita sono giocati a triplo ritmo, Montero Pascual, al 15′ minuto, intercetta a centrocampo una palla avversaria, si porta sulla fascia sinistra e non ci pensa due volte a scoccare il tiro portando il risultato sul 7-5. Solo due gol di scarto fanno sussultare i cuori dei tifosi statalini che credono ancora nella rimonta, perché le nostre atlete hanno dimostrato di avere grinta e nessuna voglia di cedere. Cattolica decide così di adottare un gioco più prudente, cercano di non far avvicinare le rivali continuando a fare giro palla. A un minuto dalla fine arriva il gol del 8-5 capitalizzato da Arianna Conti. Le modalità sono le stesse: inserimento laterale dalla fascia e tiro fulmineo diretto all’angolo basso sinistro, gol che corona l’ottima prestazione della punta biancoblu che sfrutta bene fisico ed agilità durante tutto il match.

Infine il resoconto della partita di coach Poles: “Purtroppo oggi sono pesate molto le assenze, all’inizio ci è mancata la lucidità e la testa. Sono contenta che nel secondo tempo ci siamo rialzate e abbiamo condotto noi la partita con un registro completamente differente rispetto al primo tempo, dimostrando di non essere inferiori a Cattolica. Il risultato non mi preoccupa perché so che le ragazze possono dare molto di più, sicuramente questa sconfitta ha alimentato ancora di più la nostra voglia di vincere”.

Grazie alla saggezza di Paul Eugene Brown sappiamo che si può imparare una riga dalla vittoria e un libro dalla sconfitta: le nostre atlete, forti di questa perdita, sapranno rialzare la testa.

Nikita Benedusi

News correlate

Ecco gli articoli correlati

Altro logo
Calcio maschile: la Statale batte Cattolica

LA STATALE TRAVOLGE CATTOLICA AL BICOCCA STADIUM

3 Aprile 2024

Calcio Maschile – La Statale vince su Cattolica per 4-2: i ragazzi di mister Foresta si godono una prestazione a dir poco impeccabile.

Calcio a 5: Statale batte San Raffaele

VALANGA STATALE CONTRO SAN RAFFAELE: BIANCOVERDI INARRESTABILI

3 Aprile 2024

Calcio a 5 - Statale è una valanga contro San Raffaele: finisce 7-1 per le stataline, con i gol di Scerra, Dipinti, Ballarino, Ricci, Longhi e la doppietta di Acquistapace.

Calcio maschile: la Statale batte Iulm

MANITA ECCEZIONALE PER GLI STATALINI

25 Marzo 2024

Calcio maschile - La Statale fa furore contro la Iulm: Mercuri mette la ciliegina sulla torta dopo una prestazione magistrale dei biancoverdi.

Calcio maschile: Statale batte Liuc

MISTER FORESTA E LA REMUNTADA DEL SECOLO: QUANTE EMOZIONI CONTRO LIUC

25 Marzo 2024

Calcio Maschile - Liuc passa subito in vantaggio, ma la grinta degli Statalini ristabilisce le gerarchie: Costabile migliore in campo.

Calcio femminile: statale batte bocconi

STATALE-SHOW CONTRO BOCCONI: LA LOTTA FINISCE 4-2 PER LE BIANCOVERDI

11 Marzo 2024

Calcio a 5 - Statale non inciampa contro Bocconi,archiviando la pratica con un convincente 4-2. Dopo un inizio esaltante e a senso unico (a segno Scerra, Wolde e Acquistapace) le bianconere accorciano le distanze due volte ma non completano la rimonta. Nel finale spazio alla doppietta di Wolde.

Calcio a 5: La statale batte Cattolica

STATALE, SEI UNA MERAVIGLIA! BATTUTA LA CAPOLISTA CATTOLICA CON UNA MANITA DA CAPOGIRO

4 Marzo 2024

Calcio a 5 - Le ragazze di Franco sono inarrestabili: con 5 gol stratosferici archiviano la pratica Cattolica. Fazzi è da 30 e Lode in porta.

Calcio a 5: la Statale pareggia con San Raffaele

PAREGGIO PIROTECNICO CONTRO SAN RAFFAELE

1 Marzo 2024

Calcio a 5 femminile - Le stataline partono in quarta, ma San Raffaele non ci sta e agguanta il pareggio sul filo del rasoio.

Calcio maschile: la Statale batte San Raffaele

BENTORNATA STATALE! PER SANRAFFA NON C’È STORIA

17 Febbraio 2024

Calcio maschile - Vittoria strepitosa per i biancoverdi del calcio a 11 maschile che dopo l’impasse delle ultime partite archiviano la pratica San Raffaele con un netto 4-1. In gol Semplici, Rota, Stambolliu e Cosmali: Statale vola a 9 punti.

Calcio femminile: La Statale cede il passo a Cattolica

CATTOLICA INCONTENIBILE: STATALE LOTTA IN INFERIORITÀ NUMERICA, MA DEVE CEDERE IL PASSO

14 Febbraio 2024

Calcio femminile - Le biancoverdi lottano con il coltello tra i denti contro Cattolica, nonostante l'inferiorità fisica e numerica. Nulla da fare però: finisce 7-3 per le avversarie.

Calcio maschile: la Statale cede il passo a Bicocca

UN RIGORE SBAGLIATO E DUE GOL ANNULLATI: BICOCCA LA SFANGA CONTRO UN’OTTIMA STATALE

6 Febbraio 2024

Calcio maschile - La Statale deve cedere contro Bicocca, ma che cuore i ragazzi di mister Foresta! La sconfitta arriva dopo una prestazione di spessore.

Ultime News

Leggi tutti gli articoli pubblicati

Altro logo

100×100 La Staffetta del Centenario

11 Marzo 2024

16/05/2024

Basket maschile: la Verde cede il passo a San Raffaele

DOPO UN INIZIO PIROTECNICO, LA VERDE SI INCHINA A SANRAFFA

17 Aprile 2024

Basket maschile VERDE - Seconda sconfitta consecutiva per la Verde: i ragazzi di Giacchini devono arrendersi anche a San Raffaele.

Volley femminile: la Statale batte Bicocca

LA STATALE NON SI FERMA PIÙ: BATTE BICOCCA E VOLA IN FINALE!

17 Aprile 2024

Volley femminile - È una semifinale tutta a tinte biancoverdi! La Statale archivia la pratica Bicocca in tre set e va a giocarsi la coppa con Cattolica.

CAMPIONATI DI FACOLTÀ 2024

15 Aprile 2024

25.05.2024

Calcio maschile: la Statale batte Cattolica

LA STATALE TRAVOLGE CATTOLICA AL BICOCCA STADIUM

3 Aprile 2024

Calcio Maschile – La Statale vince su Cattolica per 4-2: i ragazzi di mister Foresta si godono una prestazione a dir poco impeccabile.

Volley femminile: la Statale batte Naba

CHE BATTICUORE CONTRO NABA! LE STATALINE VINCONO IN QUATTRO SET E SI PRENDONO I PLAYOFF

3 Aprile 2024

Volley Femminile – La Statale conferma la prima posizione in classifica e accede ai playoff: che batticuore per le ragazze di coach Carletti!

Basket femminile: la Statale batte Bicocca

STATALE RECUPERA BICOCCA E AGGUANTA TRE PUNTI FONDAMENTALI

3 Aprile 2024

Basket femminile – Parole chiave: controllo e concentrazione. Le ragazze di coach Tranza non si arrendono a Bicocca, dopo la sconfitta nel primo e nel secondo periodo riprendono in mano la vittoria.

Calcio a 5: Statale batte San Raffaele

VALANGA STATALE CONTRO SAN RAFFAELE: BIANCOVERDI INARRESTABILI

3 Aprile 2024

Calcio a 5 - Statale è una valanga contro San Raffaele: finisce 7-1 per le stataline, con i gol di Scerra, Dipinti, Ballarino, Ricci, Longhi e la doppietta di Acquistapace.

Basket maschile: la Bianca batte

I BLANCOS VOLANO SEMPRE PIÙ ALTI: ANCHE BICOCCA SI INCHINA

2 Aprile 2024

Basket maschile BIANCA - Blancos indomabili contro Bicocca: una prestazione maiuscola di capitan Borsoi trascina i biancoverdi sempre più in alto.

Basket maschile: la Verde cede il passo a Cattolica

LA VERDE SI ARRENDE A CATTOLICA! AMARO STOP PER I RAGAZZI DI GIACCHINI

2 Aprile 2024

Basket maschile VERDE - Battuta d’arresto per i ragazzi di Giacchini: la Verde del basket perde 74-54 contro Cattolica dopo una gara sottotono rispetto al solito. Le canotte biancoverdi si arrestano così al penultimo posto, sorpassate proprio da Cattolica.

Basket maschile: la Verde batte Liuc

RITORNO ALLA VITTORIA PER LA VERDE: CONTRO LIUC È SFIDA EPICA

25 Marzo 2024

Basket maschile VERDE - La Verde torna alla vittoria con una prestazione pirotecnica contro Liuc: finisce 60-59 per i ragazzi di coach Giacchini.

logo
logo
logo
logo