CALCIO FEMMINILE: ORGOGLIO UNDER 19 CON VISTA FINAL EIGHT

CALCIO FEMMINILE U19 - Prestazione da cui andar fiere quella delle ragazze della squadra under 19 del calcio a 5 femminile. In terra emiliana, infatti, le calciatrici di Mister Riccardo Franco hanno buttato il cuore oltre l'ostacolo nell'ultima partita della fase a gruppi del campionato nazionale di categoria contro la fortissima squadra professionistica del Bologna che, solo una settimana prima, aveva nettamente vinto in casa delle biancoverdi. Nonostante sia arrivata una nuova sconfitta - comunque ininfluente ai fini della classifica che vedeva entrambe le compagini già qualificate per le final eight - le stataline hanno tenuto testa alle avversarie per tutta la partita, facendo il loro gioco e perdendo con soli tre gol di scarto: 5-2.

Fin dalle prime battute si vede come la partita sia partita vera: le nostre ragazze, memori del match di andata, non si fanno più bloccare dal timore di fronteggiare una squadra più rodata e giocano a viso aperto, senza paura. Nonostante la grande prova, Bologna riesce comunque a portarsi avanti di tre lunghezze senza che però questo scoraggi la Statale che rimane in partita, continuando a impegnare il portiere avversario. Dopo svariati tentativi, Caterina Lanfranconi trova la rete che accorcia le distanze.

Nel secondo tempo è ancora l'equilibrio a regnare sovrano, con entrambe le squadre che giocano un ottimo calcio a 5. Bologna allunga ancora di due gol ma la Statale rimane pienamente in partita, peccando solo di cinismo sotto porta. A riportare nuovamente in partita le biancoverdi è il gol di Caterina Villani ma la gara termina con il risultato di 5-2 per Bologna. Ciò che rimane però è una grande prova d'orgoglio e maturità delle nostre ragazze.

Nicolò Gelao ha fine partita non nasconde la sua soddisfazione per la prova della squadra: "É stata una partita vera, completamente diversa da quella di una settimana fa. Volevamo vedere una partita di calcio a 5 ed è quello che abbiamo visto: sono contento della prova delle ragazze, di cuore". Franco e le sue ragazze ora non si pongono limiti per le final eight del campionato nazionale under 19 da cui avranno solo da imparare: "Vogliamo goderci questa esperienza in cui non abbiamo nulla da perdere ma tanto da guadagnare in termini di maturità e crescita sia tecnica che di squadra: è un investimento importante per il futuro".

Le final eight, a causa dell'emergenza sanitaria degli ultimi giorni, sono state rimandate a data da destinarsi ma siamo sicuri che, in qualsiasi momento avranno luogo, le nostre ragazze porteranno sul campo lo spirito e l'orgoglio che hanno sempre messo in campo, quello del cuore verde Statale.

Nessun commento ancora

Lascia un commento