CALCIO FEMMINILE: IL TERZO POSTO E’ PIU’ VICINO

CALCIO FEMMINILE - Tre punti fondamentali quelli conquistati lo scorso Giovedì 20 Febbraio dalle ragazze di Mister Stefano Cocchini in casa contro San Carlo, fanalino di coda della Serie C del calcio a 5 femminile. Nonostante la disparità dei valori in campo sulla carta, la gara è stata tutt'altro che semplice per le nostre ragazze che hanno dovuto lottare contro un avversario agguerrito per almeno tre quarti di match, fino a stabilizzare il risultato sul 6-2.

Nel primo tempo le biancoverdi partono con il freno a mano un po' tirato, permettendo a un San Carlo più motivato e incisivo di rimanere in partita: per due volte infatti le giocatrici ospiti rispondono ai gol della Statale, firmati entrambi da una carichissima Nadia Stoppani. A togliere le castagne dal fuoco in un primo tempo molto più complicato del previsto è una rete della solita ed espertissima Valentina Giordi: gol che arriva allo scadere della prima frazione di gioco e che taglia le gambe di un San Carlo generoso.

All'intervallo Cocchini e Gelao chiedono maggior concentrazione e aggressività alla squadra, parsa sotto tono nei primi venti minuti di partita. Le ragazze stataline recepiscono il messaggio e, dopo un paio di spaventi a inizio secondo periodo, impongono in modo perentorio il loro calcio. Dopo il 4-2 trovato nuovamente da Giordi, la mattatrice della parte finale del match è Camilla Cardoso, autrice della doppietta che fissa il risultato sul 6-2 finale.

Nicolò Gelao a fine partita ha fatto così il punto della situazione: "Ovviamente siamo molto soddisfatti di questo risultato che ci fa rimanere in corsa, a una giornata dal termine, per il terzo posto, obiettivo dichiarato a inzio stagione". La Statale del calcio a 5 femminile infatti - anche in virtù della sconfitta del Solarity prima pretendente per il gradino più basso del podio - è ora la terza forza della classe e dovrà vincere l'ultima partita a Brescia contro l'Atletico Ardor per conquistare la posizione. In questo senso Gelao ha aggiunto: "Il terzo posto ora dipende solo da noi: centrare l'obiettivo alla prima esperienza in questo campionato sarebbe importantissimo e ci permetterebbe di porre solide basi per il futuro."

Le ragazze del calcio a 5 non smettono mai di stupirci, qualsiasi sia la competizione che le vede protagoniste: mancano solo 4o minuti per chiudere una stagione positiva. Forza e concentrazione ragazze!

Nessun commento ancora

Lascia un commento