Calcio maschile: una decina i selezionati da Storniolo nella prima serata

Calcio maschile - Oltre 40 studenti della Statale si sono presentati giovedì sera al Centro Sportivo Saini per affrontare le selezioni per la squadra di calcio maschile.

Un soddisfatto coach Jorge Storniolo ha selezionato 10 ragazzi convocandoli per un allenamento con la prima squadra martedì sera.

"Sono contento e fiducioso delle scelte fatte finora. Mi sembra ci sia più qualità ed esperienza calcistica a livello agonistico rispetto alle selezioni dell'anno scorso". Proprio questa esperienza è quanto, a detta del mister, è mancato nella scorsa stagione.

Coach Storniolo ci ha anche spiegato quali criteri ha utilizzato per questa prima scrematura, in attesa della seconda serata di selezioni in programma giovedì 17 ottobre sempre al Centro Saini dalle 19. "Ho innanzitutto valutato il riscaldamento e la corsa, così da cercare di individuare subito coloro che avevano reale dimestichezza con un campo da calcio. Poi nelle partitelle miste tenevo d'occhio, oltre chiaramente alla tecnica, soprattutto la personalità, intesa come voglia di farsi vedere per aiutare i compagni, mettersi al servizio della squadra e chiamare il pallone e il gioco". Dunque solita filosofia di gioco corale e niente personalismi a rappresentare la ricetta del calcio di Storniolo.

La serata del Saini ha visto dopo una prima parte atletica, una serie di partite a ranghi misti con una turnazione ogni 20 minuti circa, così da testare e dare spazio a tutti. L'allenamento è durato circa un paio d'ore, terminando intorno alle 21.

Unica nota poco lieta per il coach è al momento l'assenza di un portiere di sicuro affidamento. "Per ora siamo scoperti in porta. Speriamo giovedì prossimo di trovare un buon portiere da inserire in squadra".

Il 17 Ottobre, sempre dalle 19 alle 21, il Saini ospiterà il secondo turno di selezioni. Se non sei soddisfatto della tua prestazione ti aspettiamo il 17!

A.P.C= Aspiranti portieri cercasi. Afferra il tuo scudo e corri alle selezioni! Abbiamo bisogno di guerrieri che mantengano inviolate le porte della Minerva!

 

Andrea Pugno

Nessun commento ancora

Lascia un commento