Covid-19, dagli studenti del CUS Statale 5000 euro all’Ospedale Sacco di Milano

Eventi - Lunedì 11 maggio si è conclusa la raccolti fondi organizzata dal CUS Statale in favore dell'Ospedale Luigi Sacco di Milano per combattere il Covid-19.

L'iniziativa, patrocinata dal CUS Milano, ha raccolto un totale di 5mila euro.

"Grazie di cuore a tutti i sottoscrittori che hanno aderito all'iniziativa promossa dai nostri ragazzi del CUS Statale e patrocinata dal CUS Milano" - così ha commentato il presidente del CUS Milano, Alessandro Castelli - L'ammontare (integrato da Cus Milano) è di 5mila euro che sarà bonificato in settimana su IBAN IT57W0311101603000000009130 ASST Fatebenefratelli Sacco”.

Un aiuto concreto per un ospedale in prima linea in questa emergenza sanitaria e che è anche luogo di studio per numerosi studenti di medicina dell’Università degli Studi di Milano: “E' un piccolo contributo – ha concluso il presidente Castelli - ma grande è il nostro grazie a tutti gli operatori sanitari che da settimane operano per difendere e curare la salute di tutti noi. E' a nome di tutto il mondo sportivo universitario che Vi ringraziamo di cuore”.

In gesto di riconoscimento per la donazione di tutti voi, gli organizzatori del CUS Statale hanno pensato a una maglietta speciale, "Quando usciamo limoniamo", tratto dal nostro programma radiofonico "Se Vinciamo Limoniamo", in onda ogni Venerdì dalle 15 alle 15.45 su Radio Statale, rivisitazione dello storico slogan di gruppo sportivo CUS Statale.

«È a nome di tutto il mondo sportivo universitario che vi ringraziamo di cuore», ha concluso il presidente del CUS Milano Alessandro Castelli»

Nessun commento ancora

Lascia un commento