Calcio femminile: CUS Statale surclassa Torino per 7-2

Calcio femminile - Continua magnificamente il cammino delle ragazze della Statale nel campionato nazionale di calcio U19.

Dopo la vittoria su Aosta arriva un nuovo, insperato successo su Top Five, squadra torinese, che viene surclassato per 7-2.

Liberatesi ormai della tensione che le aveva accompagnate nella prima gara della competizione, le ragazze di mister Franco scendono in campo con grinta e animo: la prima frazione si chiude 3-0, con una grande prova di forza da parte della squadra milanese.

Nel secondo tempo, complice forse la convinzione di avere in pugno la gara, le nostre cedono terreno a Top Five, che riesce a portarsi sul 2-3. A questo punto viene fuori l’orgoglio delle stataline, che guidate da Franconi e soprattutto da Villani, autrici rispettivamente di due e quattro reti nel corso del match, si portano sul 7-2, relegando ripetutamente la squadra torinese nella propria metà campo. La gara si conclude con un passivo pesante ma indicativo della generosa prova di forza delle ragazze di CUS Milano.

Chiave della gara è stata probabilmente il cinismo sottoporta delle milanesi, dimostratesi in grado di capitalizzare al massimo le numerose occasioni avute per fare gol.

Emerge grande soddisfazione dalle parole di Martina Didona, vice-capitano della squadra: “Abbiamo saputo fare una grande partita, giocando di squadra e scendendo in campo concentrate sin dal primo minuto. Volevamo fortemente la vittoria: penso sia stato determinante il desiderio di non deludere il tifo del PalaCUS, che ci ha supportato per tutto il match”.

 

Christian Tognoli

Nessun commento ancora

Lascia un commento