Basket e volley di corsa verso le finali: forza, Statale!

STATALE - Si sta per avvicinare uno dei fine settimana più attesi dell'anno: quello delle finali dei Campionati Milanesi Universitari

BASKET MASCHILE - Dopo il trionfo in Winter Cup, la Bianca del basket maschile stacca il pass per la finalissima di sabato 15 giugno alle 17:45 vincendo un avvincente derby in semifinale contro la Verde. Il match parte subito in salita per la Verde, costretta a chiamare il primo time out verde dopo appena 2 minuti di gioco con la Bianca già avanti di 6. Brava la squadra di coach Simone Facchetti a sfruttare gli errori della Verde davvero poco precisa sotto canestro. La timida reazione della formazione di coach Alberto Testa arriva sull’8-0, quando realizza il primo canestro del match da tiro libero. La Bianca prende coraggio forte del crescente vantaggio e va anche più volte a cercare il tiro da tre: è un parziale di 14-1 senza appello. Le giocate di Tommaso Lai della Verde scuotono finalmente i suoi: la squadra sembra essere finalmente entrata in campo provando quanto meno a costruire. Un Faienza in grande spolvero, però, spezza i sogni dei "cugini" e manda a referto il primo quarto sul parziale di 26-16. a un minuto dal termine. Molto bene per la verde anche il 42. Altro ciuffo di Faienza: il primo quarto va a referto 26-16. Reazione della verde a inizio secondo quarto. Il ritmo tenuto dalla Bianca rallenta all'inizio della seconda frazione: Facchetti è costretto a chiamare un timeout per riorganizzare le idee e rimettere in piedi quanti visto nel primo quarto. La Verde, letteralmente trascinata da Lai, riesce a portarsi a -6 dalla bianca. Sul più bello, però, si spegne la rimonta con le squadre che vanno all’intervallo sul 42-34. All'inizio del terzo quarto la sorpresa: la bianca è rimasta con la testa all’intervallo, la Verde non sfrutta a dovere, ma arriva sempre prima sulla palla e fa suo ogni rimbalzo. Facchetti costretto a chiamare un timeout dopo appena un minuto e venti: serve svegliare i suoi. La reazione della Bianca arriva con prepotenza,  andando a canestro in due azioni consecutive e ristabilendo la distanza: è 52-42 quando Testa è costretto a chiamare il time out. Il punto chiave del match arriva poco dopo la metà del terzo quarto, quando viene chiamato il secondo tecnico del match alla verde: la Bianca prende il largo, forte di un vantaggio di 15 punti che verrà gestito anche in tutta l'ultima frazione di gara, che terminerà  79-65 per la Bianca. Tra le fila della Verde sconfitta da segnalare la grande prestazione di Tommaso Lai, mentre per la Bianca Davide Faienza determinante ai fini dell'approdo alla finalissima contro Cattolica.

BASKET FEMMINILE - Le ragazze si preparano alla rivincita della finalissima andata in scena lo scorso anno e persa, anche in questo caso, contro Cattolica. Dopo la vittoria di diverse settimane fa contro la Bicocca, il grande appuntamento è fissato per sabato alle 11 al PalaCUS Idroscalo.

VOLLEY FEMMINILE - La terza e ultima finalissima che vedrà impegnata la Statale è quella del volley femminile. Le ragazze di Nicoletta Panunzio, dopo il trionfo di Dubai, sono pronte ad alzare nei cielo del PalaCUS Idroscalo la coppa di campionesse di Milano. Appuntamento alle ore 13. «Siamo cariche. Contro Bicocca non sarà una partita facile, ma vogliamo riconfermarci campionesse nella Top League» ha commentato Panunzio.

Nessun commento ancora

Lascia un commento