Calcio Femminile, che spettacolo la scatenata dozzina Statale

Calcio Femminile - Le ragazze vincono per 12 a 1 contro le Atletico Sentinella

Venerdì 11 gennaio, al Tennis Club Barona, è andato in scena il secondo turno di Coppa Italia di Zonagol, che ha visto le ragazze di Statale affrontare le Atletico Sentinella 2011 Fc. Una partita sulla carta piuttosto semplice, che si complica nel pre-gara a causa del ristretto numero di atlete a disposizione di capitan Poles. Le ragazze in maglia verde in questi anni di grandi vittorie hanno dimostrato un vero e proprio talento nell'inventare le gare migliori proprio in circostanze di estrema difficoltà. È forse questa costante che ha permesso alle ragazze di fare del gruppo l'arma in più.

Primo tempo

Una formazione inedita che vede Ginolfi tra i pali, Stoppani al centro della difesa, Bertini e Laurito sulle fasce e Poles davanti. L'esordio di Stoppani si rivela molto positivo, in difesa fin dalle prime battute di gioco si mostra sempre attenta sia in fase di chiusura sull'avversario che in fase di anticipo. I primi 5' di gara sono impiegati da entrambe le squadre per studiarsi a livello tattico, ma è Statale a rendersi ripetutamente pericolosa con Poles e Bertini che più volte arrivano al tiro senza concretizzare. La partita si sblocca con Poles che recuperata palla riparte e con un potente tiro da fuori segna mettendola nell'angolino basso alle spalle del portiere. Passano appena due minuti e arriva il raddoppio di Bertini, che dopo aver chiuso un triangolo con Poles, la appoggia facilmente in rete. Da questo momento della gara inizierà un vero e proprio festival del gol: le avversarie cercano di ripartire affidandosi a lanci lunghi che vengono però sempre prontamente neutralizzati da Stoppani, in grado di avanzare e andare più volte al tiro. Al 10' è Poles a ritrovare la rete, dopo un bello scambio con Laurito, che le permette di piazzare la palla in rete da pochi passi. Esce Poles ed entra Ghitti, che si mostrerà particolarmente ispirata, soprattutto nella seconda parte della gara. Sarà proprio lei a servire la palla del 4 a 0 firmato da Laurito, passata in fase di attacco. Il quinto gol arriva con Bertini che mostra tutta la sua qualità con una serie di dribbling in grado di proiettarla in pochi secondi a tu per tu con il portiere avversario. In attacco esce Laurito e rientra Poles. Al '15 in gol va Ghitti, su assist della neo entrata Poles, che infila la palla sotto la traversa con un potente tiro dalla distanza. A un minuto dalla fine della prima frazione di gara arriva un altro gol delle ragazze in maglia verde, stavolta è davvero un capolavoro: lancio lungo di Ginolfi, Poles stoppa di tacco al volo, si gira, e la insacca sotto al sette. Il primo tempo finisce 7 a 0 per Statale, che le difficoltà del pre-gara neanche le ricorda più.

Secondo tempo

Si riparte e i ritmi sono un pò meno frenetici. Bertini resta in panchina, al suo posto Ghitti. Nel primo minuto Statale concede un' occasione alle avversarie, che però mettono palla fuori da pochi metri. Nel giro di un paio di minuti Ghitti segna due goal, entrambi frutto di belle azioni corali. Prima da posizione defilata, dopo aver ricevuto da una rimessa, poi dopo aver chiuso un triangolo con la solita Bertini. Al 7' esce Poles e rientra Bertini, che si concede subito la gioia del gol con un una rete delle sue: progressione in dribbling e tiro preciso da pochi passi. Arriva la rete anche di Stoppani, che decide con coraggio di uscire dalla difesa lasciando poi partire un tiro dalla distanza che si insacca in rete. Ghitti va a segno un'altra volta e a farne le spese è il portiere, che subisce gol sotto le gambe. Rientra Poles ed esce Laurito, il pivot dopo il gol capolavoro tenta di ripetersi, così dopo un bello scambio con Bertini lascia partire un tiro che si infrange su entrambi i pali. Gli ultimi cinque minuti Statale inizia a sentire la fatica, così decide ordinatamente di far girare palla e controllare la gara in tranquillità. Nell'ultima azione disponibile le avversarie segnano con Tarlazzi, con un tiro preciso e angolato, complice anche un calo di concentrazione delle ragazze di Statale. Triplice fischio del direttore di gara. Statale vince e convince con una prestazione maiuscola e con un gioco di squadra finalmente ritrovato.
La semifinale sarà mercoledì 16 gennaio alle ore 21 al Tennis Club Barona contro le Camille, temuta formazione che da anni domina e vince il campionato di Zonagol.

Le parole di capitan Poles a fine match, autrice di una bellissima tripletta: «sono molto contenta, abbiamo espresso un bel gioco in una situazione di difficoltà a causa del numero ridotto di giocatrici a disposizione. Siamo entrate con grinta e grande concentrazione, dimostrando tutto il nostro valore. Grande merito va a Stoppani, che ha giocato una partita di personalità, in un ruolo che non ha mai ricoperto nemmeno in allenamento. È forse stata la miglior partita dell'anno per il gioco espresso, abbiamo sfoggiato una rara precisione nelle giocate, facendo spesso la scelta giusta. Ci siamo decisamente divertite, mercoledì daremo battaglia».

Il commento di Ghitti, che segna quattro reti e dedica la vittoria al gruppo: «sono soddisfatta della gara. Era da un pò che non sfoggiavamo questa grinta, che a mio parere ci caratterizza e distingue. Nelle difficoltà ci uniamo.  Nei mesi precedenti ci siamo un pò adagiate sugli allori e non dobbiamo, perché abbiamo un grande potenziale, da esprimere sempre al meglio. A livello personale sono contenta, mi sono finalmente sbloccata dopo alcune partite in cui sono risultata distratta soprattutto nell'ultima fase dell'azione. Felice di aver ritrovato il vero equipo».

Nessun commento ancora

Lascia un commento