Basket, Verde troppo forte: battuta Bicocca

BASKET - Festa grande per la Verde della Statale che nella seconda giornata di CMU ha battuto Bicocca 52-41

Quando si affrontano Statale e Bicocca l'incontro non è mai banale, a prescindere dalla disciplina. Una sfida diventata, nel corso degli anni, storica e ricca di sfumature. E per quanto concerne la partita di basket maschile della seconda giornata dei Campionati Milanesi Universitari c'è un'ottima notizia per la Statale: i ragazzi della 'Verde' si sono fatti trovare pronti e hanno superato - portando a casa così il secondo successo consecutivo - i rivali della Bicocca. Sfida aperta fino a metà quarto periodo di gioco ma risultato finale che dà giustamente il bottino pieno ai padroni di casa: 52-41 in favore della Statale.

Il match disputato al Crespi di via Valvassori Peroni, con una discreta cornice di pubblico, ha regalato qualche spunto interessante alla coppia di coach della Verde che adesso possono lavorare con più serenità in vista del futuro. Certo, l'avvio non è stato dei migliori: dopo solo 7' e 44'', infatti, è arrivato il primo time-out. Una 'strigliata' ai ragazzi prima di rientrare sul parquet a fare il proprio dovere. In termini di punteggio il primo quarto - anche per i molti errori sottocanestro ambo le parti - si è chiuso con un risicato 12-11 in favore della Verde della Statale anche grazie a una splendida tripla messa a segno da Giovanni Panzolli entrato dalla panchina. Nel secondo quarto la Verde ha sempre tenuto il pallino del gioco in mano anche grazie alle giocate di Gelmini e Galasso. Bene in fase difensiva Pacenti, autore di uno stoppone che ha strappato applausi dalla panchina e non solo.

Rientrati dall'intervallo, la squadra di basket della Bicocca ha preso il sopravvento: il terzo periodo, con Riva e Sommariva protagonisti, ha visto i dirimpettai non solo recuperare i sette punti di distacco del primo tempo ma addirittura passare in vantaggio, al termine del terzo quarto, di ben 4 lunghezze. Merito anche di Renis che durante il terzo quarto ha realizzato il 50% dei tiri liberi a disposizione. In avvio del quarto periodo, dopo aver ricaricato le energie, è stato Tommaso Lai, con la casacca 37 della verde della Statale, a prendersi la squadra sulle spalle e pareggiare i conti con una super-tripla. Dopo la paura di un possibile passo falso, la squadra di coach Testa riesce a prendere le misure e chiudere il match con ben 11 lunghezze di vantaggio.

Nel post-partita è coach Alessandro a fare il punto della situazione: "Una squadra nuova, siamo solo all'inizio. Al momento abbiamo fatto pochi allenamenti, siamo partiti così così mentre siamo andati certamente meglio nel secondo e quarto periodo di gioco. Dobbiamo lavorare tanto come squadra. Non mi è piaciuto l'attacco, troppo disordinato, mentre dal punto di vista difensivo manca qualche meccanismo che arriverà con il passare delle settimane". "Sono molto contento dell'impegno dei ragazzi anche durante la settimana, il lavoro pagherà con il tempo e ci sono margini di crescita".

Tabellino Statale Verde vs Bicocca 52-41
(12-11; 22-15; 27-31; 52-41)

Bicocca: Balsamo, Bianco, Govi, Lazzarino, Maghini, Mango, Renis, Reprima, Riva, Sommariva. Coach: Brinati Davide.

Statale: Brunati, Dazzi Corrà, Diamante, Galasso, Gelmini, Lai, Mero, Pacenti, Panzolli, Ricci, Stefanelli, Tronti. Coach: Testa Alberto.

Leggi anche: Basket, la Bianca parte con il botto contro Cattolica

Nessun commento ancora

Lascia un commento